Carrello

 x 
Carrello vuoto
Apri Carrello

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Crescere è un duro lavoro quotidiano

Pillola di saggezza e di arguzia di Gabriele, stamattina, mentre lo accompagnavo a scuola. Sente la pubblicità (di non so che cosa) che reclama "Perchè crescere è un lavoro" ed esclama: "Ma se crescere è un lavoro allora non esiste la disoccupazione!". Ho pensato a quanta verità vi sia in questa osservazione. C'è un "lavoro" che ci consente di vestirci, nutrirci, studiare, viaggiare. In poche parole sostentarci per vivere. Ma c'è un duro lavoro che riguarda tutti e non finisce mai: crescere. E come tutti i lavori è molto duro. E come tutti i lavori deve possedere una chiave di lettura. E come tutti i lavori può essere fonte di soddisfazioni o di infelicità. Crescere: questo nostro duro lavoro quotidiano.
E se per vivere fisicamente dobbiamo sostentarci e cibarci, anche per crescere è necessario darci un sostegno. Imparare, cibarci di emozioni e di esperienze, acquisire gli strumenti per leggere ed interpretare quello che accade dentro di noi ed al di fuori di noi.

I Nostri Consigli

Contenuti specifici per le sedi